La Nuit. Il progetto del La Nuit nasce dalla volontà di rappresentare una architettura dinamica che vuole regalare l’impressione di una imbarcazione che veleggia sul mare. Si capisce così l’orientamento del locale sul suo lato più lungo che offre una vista diretta fronte strada degli elementi vetrinati e del servizio caffè. Ciò che colpisce nelle sue linee è il dinamismo con cui le diverse superfici protendono idealmente verso l’estensione e il rapporto che tale locale ha con il mare antistante. #lanuit

Mary. Un locale singolare ubicato a Casalnuovo in provincia di Napoli. Pasticceria, gelateria e caffè si distribuiscono su un’unica linea frontalmente agli ingressi. I colori accesi di contrasto con l’eleganza dei toni del legno sono utili per far notare il negozio dalla strada, visto che l’attività insite su un marciapiede lontano dalla carreggiata. La caratteristica principale è il soffitto, la modularità dei quadrati intervallati da finte travi consentono di nascondere la struttura in calcestruzzo emergente dal solaio e di alloggiare l’impiantistica senza dover così rimuovere la pavimentazione presente nei locali. Diverse erano le prescrizioni adottate per questi edifici di nuova costruzione, il progetto redatto da F.LLI ANGELO supera i vincoli attraverso soluzioni innovative e di impatto. #mary

La Fiorente. Il maestro pasticciere, membro AMPI, Raffaele Ferraro decide di rinnovare i suoi locali principalmente per ampliare lo spazio dedicato alla preparazione. Il laboratorio di pasticceria spostato al piano superiore, il collegamento verticale tramite montacarichi e il caffè sono le numerose novità che contraddistinguono il nuovo negozio de La Fiorente a San Giuseppe Vesuviano. #lafiorente

La mimosa. Pasticceria, gelateria, cioccolateria e caffè a San Giuseppe Vesuviano in provincia di Napoli. Un locale ad angolo che valorizza la trasparenza dei numerosi ingressi in maniera tale da diventare un elemento fondamentale della parte urbana su cui insiste. La trasparenza è il tema che si ritrova anche internamente con l’uso di tecnologie che valorizzano l’esposizione della produzione completamente artigianale e con la realizzazione di un banco bar completamente in vetro retroilluminato. Le forme morbide e l’uso sapiente delle luci fanno de “ La mimosa “ un locale innovativo e di notevole impatto. #lamimosa

Novecento. Pasticceria, gelateria e caffè a Mugnano in provincia di Napoli, si distingue soprattutto per una progettazione che utilizza linee curve e motivi avvolgenti. Il pilastro centrale è un vincolo architettonico di notevole rilievo, esso diviene elemento riflettente e cardine intorno a cui ruotano gli elementi vetrinati e il banco bar in un disegno organico che coinvolge anche il soffitto e la pavimentazione. #novecento

Esposito. Nel centro di Avellino questo negozio rappresenta la pasticceria classica, quella intramontabile e ricca di materiali e lavorazioni eseguite su misura per la committenza. Ciò che colpisce è la notevole estensione delle vetrine di pasticceria e gelateria poste frontalmente rispetto alla strada rivestite con legni a massello lavorati con cornici e intarsi. Va menzionata la soluzione del banco bar trattato come una penisola al centro del locale, la sua ubicazione non solo consente una distribuzione equilibrata dei consumatori ma funziona soprattutto come elemento filtro tra la zona del locale di vendita e quello dedicato alla seduta. Seduta in pelle capitonnè tipo chester lavorato a mano che si integra perfettamente con gli intarsi presenti sulle morbide curve del banco bar. Esposito rappresenta il locale classico per eccellenza, unico e di prestigio in cui si incontrano soluzioni tecniche innovative e lavorazioni artigianali di rara e pregevole fattura. #esposito

American bar. Pasticceria, gelateria e caffè interpretati in uno stile classico attraverso linee tradizionali che non nascondono le innovazioni funzionali rappresentate dalla soluzione dell’ isola del caffè e dalla pavimentazione realizzata in maniera esclusiva solo per questo progetto. Quest’ultima viene realizzata con un taglio unico e composta in un disegno personalizzato utilizzato esclusivamente per tale occasione. I materiali come i marmi e i legni rendono questo negozio prestigioso ed elegante riferimento importante per la cittadina di Mugnano del Cardinale in provincia di Avellino. #americanbar

Mago del gelo. L’esigenza di rispettare e valorizzare la preesistente struttura architettonica che ospita il locale, ubicato in un edificio antico sul lungomare di Castellamare di Stabia, è la chiave di lettura dell’intero intervento. Il progetto ha evitato di inserire elementi che potessero interrompere la continuità delle antiche murature e i connotati caratteristici del locale come la volta a botte e la lunetta, interpretati in chiave innovativa attraverso scelte cromatiche e di arredo. Colori accesi e tonalità sgargianti rendono questa gelateria immediatamente riconoscibile ed elemento attrattore del lungomare stabiese. #magodelgelo

Sneezy gelo. Un nuovo modo di realizzare una gelateria, attraverso un disegno organico che lega la linea banchi al retrobanco. Un motivo avvolgente che riesce con le sue curve morbide ad integrare una cappa aspirante nella intercapedine di uno dei tre elementi bianchi che caratterizza la parete alle spalle della vetrina gelato. A Pozzuoli sul lungomare Sneezy gelo si distingue quindi non solo per il nuovo modo di interpretare l’attività di gelateria, ma soprattutto per il design moderno che integra funzionalità ed estetica in un ambiente davvero di stile. #anewideaforicecream